Buona estate da tutto il Cavanis di Chioggia

L'anno 2020-21, un anno che finirà nei libri di storia.

Chioggia, Giugno 2021. E allora, cosa può testimoniare meglio questa nostra contentezza e speranza e voglia di lasciarsi alle spalle la pandemia, se non l’immagine di queste due belle docenti, sorridenti dietro la mascherina mentre compilano gli ultimi giudizi d’esame?
Chioggia, Giugno 2021. E allora, cosa può testimoniare meglio questa nostra contentezza e speranza e voglia di lasciarsi alle spalle la pandemia, se non l’immagine di queste due belle docenti, sorridenti dietro la mascherina mentre compilano gli ultimi giudizi d’esame?

Anche quest’anno la scuola chiude i battenti, ma non la solita scuola bensì quella dell’anno 2020-21, un anno che finirà nei libri di storia.

Siamo tutti così stanchi e così contenti che sia finito e così fiduciosi che il prossimo anno sarà normale, che non abbiamo voglia di dire o fare nulla, quasi nel timore che questo equilibrio si rompa.

E allora, cosa può testimoniare meglio questa nostra contentezza e speranza e voglia di lasciarsi alle spalle la pandemia, se non l’immagine di queste due belle docenti, sorridenti dietro la mascherina mentre compilano gli ultimi giudizi d’esame?

Quanto vale questa immagine più di tante parole? 

Chiudiamo l’anno così, con l’augurio di passare un’estate come quelle di una volta: quattro chiacchiere in famiglia, a passeggio con gli amici, una bella tavolata coi colleghi, e le nostre belle vacanze di relax.

Diamoci appuntamento a fra qualche mese, alla prossima newsletter, per ripubblicare questa stessa foto: ancora sorridente ma questa volta senza mascherina.