Fietta: i ragazzi sono tornati alla Villa Buon Pastore

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta nel comune di Pieve del Grappa ha ripreso le attività estive dopo più di un anno di chiusura

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta nel comune di Pieve del Grappa ha  ripreso le attività estive dopo più di un anno di chiusura per causa del Covid 19. Abbiamo  riabilitato la struttura per accogliere i campi scuola, abbiamo ridotti i posti letto da 75 a 55 dovuto al distanziamento e alle norme Covid.

Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto  il campo scuola della parrocchia di San Domenico a Padova. 30 bambini vivi con l’argento nel sangue hanno riempito la casa  con il loro vociare, la loro allegria e i vari giochi e rappresentazioni promossi da valorosi e intraprendenti giovani animatori e ben alimentati da due coppie di volontari cuochi che hanno riscosso la riconoscenza di tutti.

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.

È stato adir poco straordinario assistere assieme ai bambini la finale Italia – Inghilterra proiettata in un grande schermo nel salone della casa. Il tifo era alle stelle, tutti erano dipinti con il tricolore nelle guance e nella faccia. Con la vittoria dell’Italia è iniziata la festa inoltrata fino all’una di notte.

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.

Il 12 luglio sono andati in gita fino a san Liberale e hanno visitato le trincee della guerra. Il 14 luglio hanno lasciato la casa un po’ dispiaciuti per aver concluso così rapidamente il campo scuola e hanno riabbracciato i genitori che sono venuti a prenderli.

Il 15 luglio è arrivato il campo scuola della parrocchia di Casalserugo (PD) con Don Federico. Le tre cuoche sono arrivate presto per preparare il pranzo per i bambini e animatori che sono arrivati con un grande pullman alle 11.00.

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.

La casa ha ripreso a vivere con il vociare e l’allegria dei bambini. Erano 40 bambini delle elementari accompagnati da 4 animatrici e due mamme. Tra giochi, animazioni e formazione e gita in montagna, il tempo è volato ed è arrivata presto l’ora di fare le valigie e riabbracciare i genitori nella domenica mattina del 18 luglio.

Al pomeriggio dello stesso giorno è arrivato il secondo campo scuola di Casalserugo (PD) composto da 44 ragazzi/e della scuola media. Divisi in gruppi hanno avuto formazione e celebrazione diaria dal parroco Don Federico sempre presente e dagli animatori. Sono stati organizzati giochi di gruppo,prove per imparare nuovi canti, video proiezioni e la gita in montagna il 22 luglio.

Il tempo è stato favorevole e i ragazzi hanno potuto svolgere tutte le attività previste. Gli incontri hanno servito per socializzare e formare nuove e vere amicizie. Sono state rispettate le norme Covid 19 e, grazie a Dio, tutto è andato bene. Ci sarà un altro incontro della ACR di Castelfranco Veneto (TV) dal 4 all’8 di agosto e sarà il Diacono Jeremie a gestirlo.

Padre Pietro Fietta, CSCh

La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.
La Villa Buon Pastore dei Padri Cavanis a Fietta. Dall’8 al 14 luglio abbiamo avuto il campo scuola.