Cavanis Day 2018 – Festa dei bambini seconda edizione

Nessun sforzo è troppo grande quando mettiamo al centro delle nostre intenzioni il desiderio di educare la mente e il cuore dei giovani...

La giornata è stata coinvolgente per grandi e piccini, fatta di spettacoli, incontri, giochi e sport. La giornata è stata coinvolgente per grandi e piccini, fatta di spettacoli, incontri, giochi e sport.
La giornata è stata coinvolgente per grandi e piccini, fatta di spettacoli, incontri, giochi e sport. La giornata è stata coinvolgente per grandi e piccini, fatta di spettacoli, incontri, giochi e sport.

I giovani rappresentano il senso dell’esistenza della nostra Congregazione. I Venerabili Fondatori, P. Antonio e P. Marco Cavanis l’hanno creata per questi, per aiutarli attraverso all’educazione gratuita. Nessun sforzo è troppo grande quando mettiamo al centro delle nostre intenzioni il desiderio di educare la mente e il cuore dei giovani, essendo cosi di aiuto per il loro futuro, per il futuro dell’umanità.

"I giovani rappresentano il senso dell’esistenza della nostra Congregazione Cavanis". Foto: P. Antônio Élcio Aleixo accoglie i ragazzi.
“I giovani rappresentano il senso dell’esistenza della nostra Congregazione Cavanis”. Foto: P. Antônio Élcio Aleixo accoglie i ragazzi.

Il mese di giugno inizia in Romania con una giornata dedicata esclusivamente ai bambini, la Festa internazionale dei bambini, con l’oggettivo di festeggiare l’indole e la felicità di questi, in un mondo a volte preoccupato di tanti altri problemi, meno di assicurare una infanzia felice per loro. Quest’anno lo stato romeno, per la prima volta, ha decretato il 1 giugno come giorno libero, permettendo cosi anche ai genitori di starli vicino lungo la giornata.

ll Carisma della Congregazione Cavanis è aperto a tutti coloro che desiderano esercitare verso i giovani i doveri non tanto di maestro quanto di padre.
ll Carisma della Congregazione Cavanis è aperto a tutti coloro che desiderano esercitare verso i giovani i doveri non tanto di maestro quanto di padre.
Cavanis Day 2018 - Festa dei bambini (seconda edizione): Il 9 giugno è stato il giorno in cui le porte si sono spalancate per accogliere 270 bambini venuti da tutte le parte della Diocesi...
Cavanis Day 2018 – Festa dei bambini (seconda edizione): Il 9 giugno è stato il giorno in cui le porte si sono spalancate per accogliere 270 bambini venuti da tutte le parte della Diocesi…

Dentro questo spirito non poteva mancare anche la proposta Cavanis per festeggiare l’infanzia. Perchè la Diocesi di Iasi riserva il primo sabato vicino alla Festa per organizzare un grande incontro festivo, il Centro giovanile dei Padri Cavanis ha scelto il sabato prossimo come data di incontro, per avere possibilità di raccogliere ragazzi e ragazze in ocasione della Festa dei Bambini.

Il 9 giugno è stato il giorno in cui le porte si sono spalancate per accogliere 270 bambini.
Il 9 giugno è stato il giorno in cui le porte si sono spalancate per accogliere 270 bambini.

Il 9 giugno è stato il giorno in cui le porte si sono spalancate per accogliere 270 bambini venuti da tutte le parte della Diocesi : Sabaoani, Gheraesti, Rotunda, Iugani, Tamaseni, Mircesti, Izvoarele, Tuta, Liceo Cattolico Iasi, Collegio Nazionale Cattolico Bacau e , naturalmente, di Pascani. La giornata è stata coinvolgente per grandi e piccini, fatta di spettacoli, incontri, giochi e sport. I bambini sono immersi nel puro divertimento tra palloncini, giochi di gruppo e trucca-bimbi, tutto curato da Trupa Hapciu di Bacau (pagliacci professionisti). Un momento speciale è stato l’ora di sport, in cui hanno imparato la bellezza di ballare zumba, un flashmob in aria aperta, guidato dal istruttore Andrei Tudose, triplice campione nazionale di danza artistica. Le animazioni e gli intrattenimenti sono stati curati anche dei 20 Volontari Cavanis, bravi giovani che hanno assunto il carisma della nostra Congregazione e consentono di agire gratuitamente per diffonderlo tra la gente. Ricordiamo qua Andreea, Amedeo, Anca, Priscilla, Mihaela, Elisa, Cristina, Adelaida, Maria-Antonela, Cerasela, Maria-Francisca, Augustin, Stefan, Celina, Alexandru, Amalia, Ema, Albert, Tiberiu, George, senza di qualli l’evento non ci sarebbe stato possibile.

Il mese di giugno inizia in Romania con una giornata dedicata esclusivamente ai bambini, la Festa internazionale dei bambini.
Il mese di giugno inizia in Romania con una giornata dedicata esclusivamente ai bambini, la Festa internazionale dei bambini.

Il momento centrale del programma è stato la celebrazione della Santa Messa, in cui il passato si riunisse con il presente, avendo come celebrante principale ex-parroco di Pascani, Don Francesco Vernica, assistito assieme al suo vicario anche di Don Mihai Catau, attuale parroco della Parrocchia Sant’Antonio di Pascani. Padre Elcio ha concelebrato la Santa Messa, accanto a loro.

La manifestazione è stata promossa dall’Amministrazione comunale della città di Pascani, che si occupasse della distribuzione gratuita di crostoli e bevande, come parte di un progetto con finanziamento pubblico senza rimborso, avendo il titolo generico ,,Insieme per il futuro’’.

I tempi cambiano e, allora, si deve adeguarsi ai tempi! La proposta Cavanis per i bambini, in ocasione della loro Festa, è stata ben sentita di loro, una giornata in cui ha vinto la gioia e l’innocenza dei bambini. Arrivederci alla prossima volta!

Volontari Cavanis