Professione Perpetua: un dono di Dio alla sua Chiesa

Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.

Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.
Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.

La Congregazione delle Scuole di Carità – Istituto Cavanis, si è arricchita di un nuovo membro di Voti perpetui: si tratta del nostro fratello, Julio Bolívar Rosero Guillén, della Regione Andinache ha pronunciato la Professione Perpetua dei Voti religiosi di Castità, Povertà e Obbedienza, Domenica 22 Novembre 2020 in Ecuador.

Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.
Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.

La professione solenne è l’ultima tappa del cammino di formazione iniziale alla vita religiosa. Questa formazione è un processo graduale e vitale attraverso il quale, sotto l’azione dello Spirito Santo e l’aiuto fraterno, impariamo a rispondere in modo sempre più libero e totale al dono della vocazione.

Ogni persona che si consacra attraverso la professione solenne dei voti è innanzitutto un dono di Dio alla sua Chiesa, affinché sia visibilmente manifesta quella particolare forma di vita – povera, casta e obbediente – che Gesù ha scelto.

Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.
Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.

Preghiamo che Dio ci conceda molte e sante Vocazioni consacrate per metterci al servizio della gioventù nella giustizia, nella ricerca di comunione, nella vissuta solidarietà per la salvezza di tutti e di avere particolare attenzione ai poveri. 

Celebrazione della Professione (facebook):
https://fb.watch/27-iiRkX3w/

Invito: Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.
Invito: Professione Perpetua del religioso Julio Bolívar Rosero Guillén, CSCh.